Pub, club, cinema e teatri sono chiusi dalla notte del 20 marzo, come conseguenza all'emergenza Coronavirus. I ristoranti saranno ancora in grado di offrire servizi di asporto ma i numeri in gioco sono enormi. Chiuse la maggior parte delle scuole. A Londra, dopo la cancellazione degli eventi, anche tutte le attrazioni sono temporaneamente chiuse al pubblico. In linea con le linee guida di Public Health England, Historic Royal Palaces ha stabilito la chiusura fino a nuovo avviso dei seguenti palazzi storici:

  • Tower of London
  • Hampton Court Palace
  • Banqueting House
  • Kensington Palace
  • Kew Palace
  • Hillsborough Castle

Anche il Castello di Windsor è chiuso alle visite. Sono chiusi gli Harry Potter Studios e, tornando a Londra, il London Eye e le altre attrazioni, oltre ai musei come il British Museum, la National Gallery e la Tate Modern. Non è lockdown ma poco ci manca: il governo ha escluso la chiusura totale della capitale e il blocco del traffico in entrata e in uscita dalla città, mentre il trasporto pubblico di Londra rimane al momento funzionante, anche se a regime ridotto.

A prescindere dall'apertura o meno di musei, attrazioni e locali pubblici, siete tutti invitati a non viaggiare, o a limitare gli spostamenti al minimo indispensabile adottando le dovute precauzioni.

Immagini

Coronavirus Covid-19 chiusura di Londra